Navale-1600x1066px

Tecnico Superiore del Trasporto Intermodale

Il Tecnico Superiore del Trasporto Intermodale è in grado di gestire più modalità di trasporto combinate tra loro per il trasferimento delle merci in maniera economica, efficace e sostenibile. Ottimizza i processi che integrano la supply chain, mediante l’utilizzo delle principali tecnologie abilitanti di impresa 4.0.

il percorso formativo

Il Piano formativo ha una durata complessiva di 1800 ore ed è articolato in 2 annualità.

Stage: 800 ore

Docenti imprese: 60%

Laboratori d’impresa

Laboratorio 4.0 (simulazione scenari di realtà aumentata/immersiva)

Certificazioni aggiuntive

Gruber Logistics, Lugo Terminal, Terminali Italia, UIR -Unione Interporti Riuniti.

Materie area comune

LINGUA INGLESE

EXCEL

MARKETING E CUSTOMER CARE

TECNICHE DI COMUNICAZIONE

DIRITTO DEL LAVORO E CCNL DI SETTORE

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

SISTEMI DI QUALITÀ E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

TECNICHE E STRUMENTI PER LA CREAZIONE D’IMPRESA

ECONOMIA AZIENDALE E CONTABILITA’ INDUSTRIALE

STATISTICA APPLICATA

 

Materie area specialistica

INFRASTRUTTURE LOGISTICHE ED EVOLUZIONE DEL SETTORE TRASPORTI

ICT E TRASPORTO INTERMODALE

INDUSTRY 4.0

PROGRAMMAZIONE E MAGAZZINO DELLE SCORTE

MAGAZZINO E MOVIMENTAZIONE MERCI

SUPPLY CHAIN, FLUSSI FISICI E INFORMATIVI

MERCEOLOGIA DEI TRASPORTI

SISTEMA INTEGRATO E DIRITTO DEI TRASPORTI

LOGISTICA E TRASPORTI 4.0/PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DEI TRASPORTI

SOSTENIBILITA’ APPLICATA AI TRASPORTI

TRASPORTO INTERNAZIONALE

Iscriviti adesso

come possiamo aiutarti?

Informazioni sui percorsi formativi, su orientamento per studenti, famiglie e scuole, partnership aziendali.

Studio logistica perché penso che è sempre stata imprescindibile e continuerà a esserlo

Luca
Corsista, ITS Logistica

Forma con noi i supertecnici del futuro: entra nella rete di aziende partner