Indagine sulle nuove professioni

    "INDAGINE SULLE NUOVE PROFESSIONI E SULL’UPSKILLING/RESKILLING DEI DIPENDENTI NELLE AZIENDE DI LOGISTICA E TRASPORTI”

    SEZIONE 1: RIFERIMENTI E DESCRIZIONE DELL’AZIENDA

    Denominazione azienda:

    Sede legale azienda:

    Altre sedi operative:

    Settore di riferimento;

    (se altro specificare)

    Tipologia di servizi resi al mercato:

    Dimensione (n.dipendenti):

    Fatturato ultimo bilancio approvato:

    SEZIONE 2: MACROPROCESSI OPERATIVI

    In questa sezione sono state individuate alcune competenze strategiche riferite a macro processi aziendali. Per ciascuna competenza, Le chiediamo di indicare se è oggetto (o potrebbe essere oggetto in futuro) di reskilling del personale attualmente in forza al fine di riqualificare, ovvero oggetto di upskilling al fine di migliorare/aggiornare le performance esistenti, ovvero attualmente la competenza non è oggetto di formazione.

    Pianificazione degli approvvigionamenti e della produzione

    COMPETENZE

    Curare la definizione del piano degli approvvigionamenti e previsioni di vendita, valutando le giacenze, i fabbisogni di produzione, il conto lavoro e vagliando l’eventuale necessità di una riprogrammazione

    Redigere e gestire il budget degli acquisti, sulla base del fabbisogno di produzione, monitorandone l’andamento

    Provvedere alla stipula del contratto di fornitura, negoziando le condizioni del contratto con i fornitori preventivamente selezionati e valutati

    Valutare e migliorare la qualità del processo degli acquisiti e delle forniture, definendo indicatori di misurazione, monitorando costantemente le variabili oggetto di valutazione

    Pianificazione e gestione attività di magazzino

    COMPETENZE

    Realizzare le operazioni connesse alla ricezione, allo stoccaggio ed alla spedizione delle merci in entrata ed in uscita dal magazzino, rispettando le indicazioni delle regole di stoccaggio, prelievo e spedizione, ed applicando le procedure operative in uso

    Tracciare il flusso delle merci in entrata ed in uscita, registrando i dati relativi ai transiti mediante supporti informatici dedicati, al fine di monitorare l'attività svolta e tenere sotto controllo lo stato delle scorte a magazzino

    Monitorare la realizzazione delle operazioni di magazzino, al fine di verificare il rispetto del piano di lavoro ed il livello delle giacenze, attuando, in caso di incongruenze e non conformità con quanto stabilito dal piano, le misure correttive da realizzare in itinere

    Gestione e organizzazione delle attività di spedizione delle merci

    COMPETENZE

    Definire gli standard del servizio di trasporto, indicando gli elementi (orari e tratte) della soluzione intermodale definita, stabilendo i prezzi sulla base dell’analisi dei costi delle diverse opzioni considerate

    Gestire i sistemi di monitoraggio del trasporto, supervisionando, con sistemi informativi dedicati, la tracciabilità della merce in transito

    Gestione e organizzazione delle attività di trasporto intermodale

    COMPETENZE

    Disegnare soluzioni di tragitti e di opzioni intermodali, definendo le procedure per l’ottimizzazione del trasporto

    Determinare gli elementi delle soluzioni intermodali individuate (orari e tratte), definendo i prezzi sulla base dell’analisi dei costi delle diverse opzioni considerate

    Gestire la relazione con i clienti, redigendo preventivi, fornendo assistenza, anche in materia legale e fiscale per i trasporti da/verso l’estero

    SEZIONE 3: AMBITI TECNOLOGICI E INVESTIMENTI

    2) In quali dei seguenti ambiti tecnologici la sua azienda ha già investito rispetto ai processi?

    3) In quali dei seguenti ambiti tecnologici la sua azienda intende investire rispetto ai processi?

    4) All'interno della sua azienda, quali competenze necessarie per implementare i nuovi processi legati a impresa 4.0 sono presenti?

    SE NO...

    Ritiene di procedere all'individuazione di nuovi collaboratori?

    Ritiene di riqualificare il personale esistente?

    SEZIONE 4: TECNOLOGIE ABILITANTI 4.0

    5) In base ai macro processi sotto indicati, quali ritiene che possano essere le tecnologie abilitanti da sviluppare per il futuro della sua azienda?

    Pianificazione degli approvvigionamenti e della produzione

    Pianificazione e gestione attività di magazzino

    Gestione e organizzazione delle attività di spedizione delle merci

    Gestione e organizzazione delle attività di trasporto intermodale

    6) In base alle tecnologie abilitanti sopra individuate, quali competenze tecniche ritiene necessarie per il funzionamento dei processi aziendali?

    Tecnologie abilitanti

    Competenze tecniche


    7) Tra le seguenti soft skills, quali ritiene fondamentali per la gestione dei processi aziendali in ottica industria 4.0?

    8) In uno sguardo complessivo a 360°, quali sono le figure professionali (già esistenti o nuove) di cui necessiterebbe la sua azienda nel breve e medio termine?

    9) A suo avviso e considerandola sua esperienza, quali sono le figure professionali (già esistenti o nuove) delle quali necessitano le aziende (partner, clienti, fornitori, ecc...) con cui collaborate?

    GRAZIE PER LA COLLABORAZIONE

    *Tutte le informazioni raccolte saranno trattate in forma aggregata, nel rispetto della riservatezza dei dati. Per trattamento in forma aggregata si intende che i dati e le informazioni comunicateci vengono integrate con quelle di altre aziende e non viene divulgata a terzi l'origine dei dati stessi.